Lap formair V

 
 
 
 

SCHEMA DI FUNZIONAMENTO

lap-formair-V

La fibra e’ alimentata pneumaticamente alla camera di formazione superiore (01) che condensa il materiale a formare un materassino di fibre distribuito su tutta l’altezza di lavoro. uno speciale sistema di alimentazione modulata (silo di alimentazione) garantisce il riempimento uniforme e costante della camera superiore. il materiale passa poi attraverso la sezione di sfioccatura (02) e viene alimentato alla camera di formazione inferiore (03) dove si stratifica uniformemente. la camera inferiore e‘ messa in pressione da appositi ventilatori che, grazie ad un sistema di evacuazione d’aria controllato e autolivellante, permettono il controllo perfetto della distribuzione del materiale nonche’della densita’ del prodotto in uscita, anche in presenza di miste molto eterogenee. il materiale in uscita sul nastro inferiore presenta una stratificazione delle fibre perfettamente verticale

Altezza di lavoro: da 1000 a 4000 mm (varianti possibili su richiesta)
Produttivita’ fino a 500 kg/h per metro di larghezza
Grammature: da 300 a oltre 8000 g/m2, a seconda del materiale processato
Spessore prodotti finiti fino a 200 mm (varianti possibili su richiesta)
Lunghezza fibre processabili: da 20 a 150 mm (varianti possibili su richiesta)
Max variazione densita’: ±5%
Orientamento fibra: distribuzione random su piani verticali