Box di Miscelazione Automatico

Macchina sviluppata per una perfetta miscelazione delle fibre in lavorazione. Essa è composta da una camera di stoccaggio fibre e da una fresa fissa che preleva le fibre disposte su più strati e depositate su un nastro orizzontale ad avanzamento intermittente.

L’uniformità di prelevamento delle fibre dal box è assicurata da una pressione costante, ottenuta dalla spinta della parete mobile (optional) posta sul fondo della stanza. Riempimento mediante cicloni fissi o ad estensione telescopica o a mezzo di bocchette mobili.

Schema di funzionamento

Box di miscelazione automatico

Il box automatico di miscelazione e’ alimentato da una bocchetta mobile o rotante (01) (oppure da un condensatore mobile) al fine di distribuire in strati orizzontali uniformi (02) il materiale premiscelato. Durante il riempimento il nastro orizzontale di alimentazione (03) porta il materiale stratificato verso il nastro impuntito di salita (04) che lo preleva verticalmente garantendo una perfetta miscelazione dei vari componenti. La fibra cosi’ prelevata viene alimentata alle successive fasi di processo tramite apposito sistema di aspirazione (05)

Schede Tecniche

Linee su cui può essere utilizzata

Linea di agugliatura

Linea di termofissaggio

Linea Airlay

Start typing and press Enter to search